Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Patrizia Catellani

Psicologia politica catellaniPatrizia Catellani
2011
Il Mulino, Bologna
pp. 272.

ISBN: 978-88-15-14680-9

 

La psicologia politica ha assunto in questi anni un ruolo centrale nell'ambito della psicologia sociale applicata, affrontando una serie di questioni rilevanti per gli studiosi come per i cittadini. Quali sono le informazioni politiche che ci colpiscono di più? Su cosa si basa la nostra scelta di voto, sulla fedeltà a un partito, sulle caratteristiche dei candidati o sull'operato di un governo? Si può parlare di fondamenti psicologici delle ideologie? Come utilizzano i politici il linguaggio per raggiungere i loro scopi? Il volume risponde a questi e altri interrogativi offrendo un compendio della disciplina aggiornato agli sviluppi più recenti.

Indice: Premessa. - I. Area di studio. - II. Conoscenza e atteggiamenti politici. - III. Orientamento ideologico e politico. - IV. Identità sociopolitica. - V. Comunicazione politica. - VI. Azione collettiva. - VII. Scelta di voto. - Riferimenti bibliografici.

pdfScarica l'estratto

editore-32Vai al sito dell'editore